Normativa europea


  • Direttiva 2014/24/UE - Appalti pubblici e l’abrogazione della direttiva 2004/18/CE
    • Regolamento delegato (UE)2017/2365 - Modifica della direttiva 2014/24/UE del Parlamento europeo e del Consiglio riguardo alle soglie applicabili per le procedure di aggiudicazione degli appalti
    • Regolamento delegato (UE) 2015/2170 - Modifica della direttiva 2014/24/UE del Parlamento europeo e del Consiglio riguardo alle soglie applicabili per le procedure di aggiudicazione degli appalti

  • Direttiva 2014/25/UE - Procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali e l’abrogazione della direttiva 2004/17/CE
    • Regolamento delegato (UE) 2017/2364 - Modifica della direttiva 2014/25/UE del Parlamento europeo e del Consiglio riguardo alle soglie applicabili per le procedure di aggiudicazione degli appalti
    • Regolamento delegato (UE) 2015/2171 - Modifica della direttiva 2014/25/UE del Parlamento europeo e del Consiglio riguardo alle soglie applicabili per le procedure di aggiudicazione degli appalti

  • Direttiva 2009/81/CE - Procedure per l’aggiudicazione di taluni appalti di lavori, di forniture e di servizi nei settori della difesa e della sicurezza da parte delle amministrazioni aggiudicatrici/degli enti aggiudicatori
    • Regolamento (UE) 2017/2367 - Modifica della direttiva 2009/81/CE del Parlamento europeo e del Consiglio riguardo alle soglie applicabili per le procedure di aggiudicazione degli appalti

Normativa nazionale


  • Decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 - Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE - Valido per le procedure di gara pubblicate prima del 20.04.2016.

  • Decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2010, n. 207 - Regolamento di esecuzione ed attuazione del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163.
    Validità: per le procedure di gara pubblicate prima del 20.04.2016 integralmente valido e applicabile per le procedure di gara pubblicate a partire dal 20.04.2016 restano in vigore fino all’emanazione delle linee guida ANAC e dei decreti attuativi del d.lgs. 50/2016 i seguenti articoli: articoli da 14 a 43 (contenuti della progettazione); da 60 a 96 (sistema di qualificazione delle imprese e SOA); da 178 a 210 (scopo e forma della contabilità); da 215 a 238 (collaudo); e da 343 a 356 (contratti da eseguire all’estero)

Ai sensi dell’art. 24, commi 2 e 5 d.lgs. 50/2016 - Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti del 2 dicembre 2016, n. 263, Regolamento recante la definizione dei requisiti che devono possedere gli operatori economici per l’affidamento dei servizi di architettura e ingegneria e individuazione dei criteri per garantire la presenza dei giovani professionisti ai bandi relativi a incarichi di progettazione, concorsi di progettazione e di idee, ai sensi dell’art. 24, commi 2 e 5 d.lgs. 50/2016

D.lgs 12 aprile 2006, n. 163 - Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE.

Legge Costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3 - Modifiche al titolo V della parte seconda della Costituzione.

Normativa provinciale