Sta - Strutture Trasporto Alto Adige S.P.A.Gara Telematica047956/2017

PGEC-00108 Fornitura, installazione e gestione di colonnine di ricarica

(Aggiudicata)
Fornitura, installazione e gestione di colonnine di ricarica
Tipo di appalto:
Forniture
Settore:
Ordinario
Modalità di realizzazione:
Contratto d'appalto
Tipo di procedura:
Procedura aperta
Modalità di esecuzione:
Telematica (online)
Svolgimento della gara:
Gara in Busta Chiusa
Data di pubblicazione:
11/08/2017 16:19
Contratto escluso:
No
Procedura di scelta del contraente:
Procedura aperta

Categorie

  • 311. Motori, generatori e trasformatori elettrici
  • 316. Attrezzature e apparecchiature elettriche

Criteri di partecipazione ed economici

Obbligo a partecipare a tutti i lotti:
Criterio di aggiudicazione:
Offerta economicamente più vantaggiosa (Proporzionalità inversa)
Dinamica:
Ribasso in valuta ( Euro )
Decimali:
2
Presentazione delle offerte al netto di IVA:
SI
Valutazione con riparametrazione:
No

Lotti

#OggettoCIGQuantitàImportoAllegatiRichiestePunti prezzoPunti qualità
1PGEC-00108 Fornitura, installazione e gestione di colonnine di ricarica71802788D81 intero servizio€ 204.918,030620,0080,00

Richieste d'invio documentazione

# Documento Tipo richiesta Note
1 Atto di costituzione RTI / GEIE / Consorzio Amministrativa Facoltativo (zero o un documento ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
2 Versamento all’ANAC Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico
Invio congiunto
3 cauzione provvisoria e/o documentazione per l'esonero/la riduzione Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
4 Contratto d'avvalimento e allegati Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto
5 Allegato A1 Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
6 Allegato A1bis Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto
7 ALLEGATO A - Dati Anagrafici Amministrativa Obbligatorio (un solo documento ammesso)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto

Documentazione allegata

# Documento
1 Allegato 2: “Piano della mobilità elettrica e delle infrastrutture in Alto Adige” (Südtiroler Energieverband)
2 Allegato 1: Specification of API for the automatic exchange of real-time information of EV charging points between a central management system and an e-mobility data hub
3 Capitolato d’oneri e schema di contratto
4 Disciplinare di gara
5 Tabella criteri di valutazione e motivazionali
6 Bando di gara d'appalto (sotto soglia comunitaria)
7 Vergabebekanntmachung (unter EU-Schwellenwert)

Date

Inizio ricezione offerte:
11/08/2017 18:00:00
Fine ricezione offerte:
25/09/2017 12:00:00

Comunicazioni della Stazione Appaltante

# Comunicazioni
1

Pubblicata il 25/08/2017 12:01

errata corrige - Richtigstellung

Ente committente: Sta - Strutture Trasporto Alto Adige S.P.A.

Stazione appaltante: Sta - Strutture Trasporto Alto Adige S.P.A.

Gara: PGEC-00108 Fornitura, installazione e gestione di colonnine di ricarica

Auftrag gebendes Amt: Sta - Südtiroler Transportstrukturen A.G.

Vergabestelle: Sta - Südtiroler Transportstrukturen A.G.

Ausschreibung: PGEC-00108 Lieferung, Installation und Führung von Ladesäulen

Egregi operatori,

la versione italiana del punto 02.2 della "Tabella criteri di valutazione e motivazionali" contiene un errore. La versione corretta è la seguente:

"L’assegnazione dei punti avviene tenendo in considerazione ulteriori colonnine di ricarica rispetto alle 4 AC da 22 kW indicate nel bando di concorso in ubicazioni non coperte dalle dieci colonnine indicate nel bando. In sede di valutazione delle offerte per ogni ulteriore colonnina di ricarica AC da 22 kW, installata per la somma oggetto di bando e secondo i criteri di qualità indicati al capitolo 2.1, verranno asseganti tre punti, fino a un massimo di 15 punti. Il fornitore deve descrivere in quale dei comuni secondo il punto 3.1.1 del capitolato intende installare la/le ulteriore/i colonnina/e di ricarica AC da 22 kW."

cordiali saluti

la stazione appaltante

Sehr geehrte Wirtschaftsteilnehmer,

die italienische Fassung des Punktes 02.2 der Tabelle "Bewertungs- und Begründungskriterien" enthält einen Fehler. Die korrekte Version ist die Folgende:

"L’assegnazione dei punti avviene tenendo in considerazione ulteriori colonnine di ricarica rispetto alle 4 AC da 22 kW indicate nel bando di concorso in ubicazioni non coperte dalle dieci colonnine indicate nel bando. In sede di valutazione delle offerte per ogni ulteriore colonnina di ricarica AC da 22 kW, installata per la somma oggetto di bando e secondo i criteri di qualità indicati al capitolo 2.1, verranno asseganti tre punti, fino a un massimo di 15 punti. Il fornitore deve descrivere in quale dei comuni secondo il punto 3.1.1 del capitolato intende installare la/le ulteriore/i colonnina/e di ricarica AC da 22 kW."

Mit freundlichen Grüßen

Die Vergabestelle

2

Pubblicata il 21/09/2017 12:59

Risposta a quesiti

Ente committente: Sta - Strutture Trasporto Alto Adige S.P.A.

Stazione appaltante: Sta - Strutture Trasporto Alto Adige S.P.A.

Gara: PGEC-00108 Fornitura, installazione e gestione di colonnine di ricarica

Auftrag gebendes Amt: Sta - Südtiroler Transportstrukturen A.G.

Vergabestelle: Sta - Südtiroler Transportstrukturen A.G.

Ausschreibung: PGEC-00108 Lieferung, Installation und Führung von Ladesäulen

Domanda 1:

Con riferimento alla disposizione a pagina 20 del disciplinare di gara relativa alla "terna dei subappaltatori" ("La terna dei subappaltatori deve essere indicata ai sensi dell'art. 105 comma 6 del D.lgs. 50/2016 solo dall'aggiudicatario ai sensi dell'art. 23 bis LP n. 17/93.") si chiede conferma che in sede di partecipazione al procedimento in oggetto NON è necessario indicare i nominativi degli eventuali subappaltatori ma che dovranno essere indicate soltanto le parti del servizio che si intendono subappaltare. Quindi si chiede anche conferma che non deve essere presentata dichiarazione relativa agli eventuali subappaltatori in merito ai requisiti di idoneità professionale di cui all'art. 83 del D.lgs. 50/2016 e dei requisiti di cui ai commi da 1 a 5 dell'art. 80 del D.lgs. 50/2016.

Risposta 1:

Devono essere indicate solo le prestazioni da subappaltare. La terna deve essere indicata dopo l'aggiudicazione.

Domanda 2:

Con riferimento alla Parte II del disciplinare di gara, punto 1.1.2 (Indicazione del costo della manodopera), si evidenzia che la relativa disposizione nel disciplinare di gara stabilisce che "Ai sensi dell'art. 95, comma 10 del D.lgs. 50/2016, gli offerenti indicano nell'offerta economica i costi della manodopera attraverso la relativa indicazione dell'apposito modello "allegato C1". Tuttavia nel modello "allegato C1" non vi è sezione dedicata ai costi della manodopera. Quindi si chiede se ciononostante il costo della manodopera vada indicato nel modello "allegato C1", aggiungendo una apposita voce "costi della manodopera", o se debba, invece, essere allegata all'offerta economica una relativa dichiarazione degli offerenti oppure ancora se non sia necessario presentare evidenza dei costi della manodopera come desumibile dallo stesso allegato C1.

Risposta 2:

Per indicare il costo della manodopera deve essere utilizzato il modulo allegato C2.

Distinti saluti,

La Stazione Appaltante

Download Allegato comunicazione-t474674i0a1587e2163_3.xlsx

Chiarimenti

Nessun chiarimento presente per questa gara