Fondazione Pitsch APSPGara Telematica069162/2018

Servizio di noleggio e lavaggio di biancheria per la durata di tre anni, prorogabile per ulteriori 3 anni

(In esame)
Servizio di noleggio e lavaggio di biancheria per la durata di tre anni, prorogabile per ulteriori 3 anni
Tipo di appalto:
Servizi
Ambito di servizi di architettura e ingegneria (Sì = Negoziate con e senza bando mediante invito da elenco OE SAI):
No
Settore:
Ordinario
Modalità di realizzazione:
Contratto d'appalto
Tipo di procedura:
Procedura aperta
Modalità di esecuzione:
Telematica (online)
Svolgimento della gara:
Gara in Busta Chiusa
Data di pubblicazione:
27/11/2018 10:51
Codice gara AVCP:
7235977
Contratto escluso:
No
Procedura di scelta del contraente:
Procedura aperta

Informazioni aggiuntive

Categorie

  • 983. Servizi vari

Criteri di partecipazione ed economici

Obbligo a partecipare a tutti i lotti:
Criterio di aggiudicazione:
Offerta economicamente più vantaggiosa (Proporzionalità inversa)
Dinamica:
Ribasso in valuta ( Euro )
Decimali:
2
Valutazione con riparametrazione:

Lotti

#OggettoCIGQuantitàImportoAllegatiRichiestePunti prezzoPunti qualità
1Servizio di noleggio e lavaggio di biancheria per la durata di tre anni, prorogabile per ulteriori 3 anni7672096DE41 intero servizio€ 431.000,000330,0070,00

Richieste d'invio documentazione

# Documento Tipo richiesta Note
1 Atto di costituzione RTI / GEIE / Consorzio Amministrativa Facoltativo (zero o un documento ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
2 Dichiarazione di partecipazione A1 Amministrativa Obbligatorio (un solo documento ammesso)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
3 Dichiarazione di partecipazione Impresa mandante A1 bis Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
4 Documentazione inerente l'avvalimento con allegato A1 ter Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
5 Ricevuta di versamento a favore dell'ANAC Amministrativa Obbligatorio (un solo documento ammesso)
Invio telematico
Invio congiunto
6 Cauzione provvisoria Amministrativa Obbligatorio (un solo documento ammesso)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
7 ALLEGATO A - Dati Anagrafici Amministrativa Obbligatorio (un solo documento ammesso)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto

Documentazione allegata

# Documento
1 Dichiarazione art. 93 D.lgs. 50/2016
2 Schema di contratto it
3 Stima dei costi it
4 Stima dei costi de
5 Capitolato tecnico
6 Condizioni generali di contratto
7 DISCIPLINARE DI GARA
8 Schema di contratto de
9 Download Documento Bando di gara (98,11 KB)
10 Download Documento Auftragsbekanntmachung (101,58 KB)

Date

Inizio ricezione offerte:
27/11/2018 12:00:00
Fine ricezione offerte:
28/01/2019 12:00:00

Chiarimenti

# Chiarimenti
1

Pubblicata il 04/01/2019 10:40

Domanda

Servizio di noleggio e lavaggio di biancheria per la durata di tre anni, prorogabile per ulteriori 3 anni

Buongiorno, si chiedono i seguenti chiarimenti:

1)Disciplinare pag.38 Punto 2 Campioni; troviamo indicato quanto segue: a pena di esclusione il campione essere sigillato, in modo tale che non sia possibile vedere il contenuto se non rimuovendo i sigilli. Chiediamo conferma che la sigillatura si riferisca al collo esterno della campionatura e non al singolo capo campione.

2) Disciplinare pag.40 Punto 2 Campioni; troviamo indicato quanto segue: è causa di esclusione non sanabile qualora l’operatore economico non indichi sul campione le suddette informazioni a garanzia della corretta conservazione del campione. Chiediamo conferma si tratti della descrizione del capo e che il capo sia provvisto della composizione del tessuto

3) Capitolato Tecnico pag.4 Punto 2 caratteristiche campioni: nella traversa/incontinenza non è indicata la barriera inferiore per i liquidi. Chiediamo conferma di presentare una traversa completa di barriera ai liquidi.

Restiamo in attesa di cortese riscontro

Distinti saluti

Ufficio Gare

RISPOSTA

Stazione Appaltante: Fondazione Pitsch APSP

Stazione appaltante: Fondazione Pitsch APSP

Servizio di noleggio e lavaggio di biancheria per la durata di tre anni, prorogabile per ulteriori 3 anni

1) Disciplinare pag. 38 Punto 2 Campioni:

A pena di esclusione il campione deve essere sigillato, in modo tale che non sia possibile vedere il contenuto se non rimuovendo i sigilli. La sigillatura si riferisce solo al collo esterno della campionatura intera.

1) Kodex der Ausschreibung S. 38 Punkt 2 Muster:

Das Muster muss, bei sonstigem Ausschluss, so versiegelt sein, dass der Inhalt nur nach Entfernen der Siegel sichtbar wird. Die Versiegelung bezieht sich auf die Außenverpackung des gesamten Musterpakets.

2) Disciplinare pag. 40 Punto 2 Campioni:

È causa di esclusione non sanabile qualora l’operatore economico non indichi sul campione le suddette informazioni a garanzia della corretta conservazione del campione. Per suddette informazioni si intende le seguenti indicazioni sul collo esterno della campionatura: il nome dell’offerente; la dicitura “BUSTA B – OFFERTA TECNICA – PROCEDURA APERTA – SERVIZIO NOLEGGIO LAVAGGIO BIANCHERIA – NON APRIRE”; il codice CIG 7672096DE4.

La descrizione del capo compresa la composizione del tessuto deve essere contenuta nell'offerta tecnica (punto C). Tale descrizione può essere allegata anche al singolo campione contenuto nel plico campionatura.

2) Kodex der Ausschreibung S. 40 Punkt 2 Muster:

Es liegt ein nicht sanierbarer Ausschlussgrund vor, falls der Wirtschaftsteilnehmer auf dem Muster die besagten Informationen als Garantie der korrekten Aufbewahrung des Musters nicht angibt. Als besagte Informationen sind die folgenden Angaben auf der Außenverpackung des Musterpakets zu verstehen: Name des Bieters; die Aufschrift „UMSCHLAG B – TECHNISCHES ANGEBOT – OFFENES VERFAHREN – LEIHWÄSCHEDIENST – NICHT ÖFFNEN“; der CIG-Code 7672096DE4.

Die Beschreibung des Wäschestücks mitsamt der Zusammensetzung des Gewebes muss im technischen Angebot (Punkt C) enthalten sein. Diese Beschreibung kann auch dem einzelnen Muster, das im Musterpaket enthalten ist, beigelegt werden.

3) Capitolato Tecnico pag. 4 Punto 2 caratteristiche campioni:

La traversa incontinenza deve essere completa di barriera inferiore ai liquidi.

3) Leistungsverzeichnis S. 4 Punkt 2 Eigenschaften der Wäschestücke:

Das Inkontinenztuch muss auf der Unterseite mit einer Flüssigkeitsbarriere versehen sein.

2

Pubblicata il 10/01/2019 09:29

Domanda

Servizio di noleggio e lavaggio di biancheria per la durata di tre anni, prorogabile per ulteriori 3 anni

In merito alla procedura in oggetto, siamo a richiedere i seguenti chiarimenti:

1. Nella sezione “Documentazione Tecnica” inserita a pag.37 del Disciplinare di gara viene definita la possibilità di presentare per i criteri A2, A3, A4 (propedeutici al calcolo del punteggio tecnico) appositi attestati certificativi. Si chiede conferma sulla possibilità di inserire, come già previsto per le schede tecniche dei componenti, tali attestati in allegato al progetto tecnico.

2. Nella tabella presente a pag. 46 del Disciplinare di gara, inerente le modalità di calcolo del punteggio tecnico, viene indicata per il criterio A1 la possibilità di presentare attestati di certificazione ISO 9001 + EN 14065. Nella descrizione del criterio di valutazione A1, inserita a pag. 37 del medesimo documento, non si evince però tale possibilità. Si chiede conferma di poter presentare tali attestati certificativi finalizzati alla valutazione tecnica del criterio A1.

Nel restare in attesa di sollecito riscontro, ringraziamo per l’attenzione e porgiamo distinti saluti.

RISPOSTA

Stazione Appaltante: Fondazione Pitsch APSP

Stazione appaltante: Fondazione Pitsch APSP

Servizio di noleggio e lavaggio di biancheria per la durata di tre anni, prorogabile per ulteriori 3 anni

ad 1. “Documentazione Tecnica”, pag. 37 del Disciplinare di gara: possibilità di presentare per i criteri A2, A3, A4 appositi attestati certificativi.

Si conferma la possibilità di inserire come parte del progetto tecnico, in alternativa alla documentazione tecnica prevista nei punti da A1 a A4, gli appositi attestati certificativi come segue: certificazione ISO 9001 (gestione della qualità) e certificazione secondo EN 14065 (RABC – sistema di analisi di rischio e controllo della biocontaminazione in lavanderie industriali) in alternativa alla documentazione chiesta nei punti A1 ed A2 (tali attestati valgono per entrambi i punti A1 e A2); certificazione ISO 14001 (gestione ambientale) in alternativa alla documentazione chiesta nel punto A3; certificazione OHSAS 18001 (gestione della sicurezza e salute dei lavoratori) in alternativa alla documentazione chiesta nel punto A4.

ad 2. Tabella inerente le modalità di calcolo del punteggio tecnico, pag. 46 del Disciplinare di gara.

Vedi risposta ad 1. Le certificazioni ISO 9001 ed EN 14065 (RABC) valgono come documentazione sufficiente per entrambi i punti A1 e A2. La presentazione di tali attestati certificativi è utile alla valutazione tecnica anche del criterio A1.

zu 1. “Technische Unterlagen”, S. 37 der Ausschreibungsbedingungen: Bestätigungen der Zertifizierung für die Kriterien A2, A3, A4 .

Man kann als Teil des technischen Angebotes, als Alternative zu den in den Punkten A1 bis A4 vorgesehenen beschreibenden Unterlagen die Bestätigungen der Zertifizierung wie folgt vorlegen: Zertifizierung ISO 9001 (Qualitätsmanagement) und Zertifizierung gemäß EN 14065 (RABC – Risikoanalyse- und Kontrollsystem der Biokontamination in Industriewäschereien) anstelle der Beschreibung laut den Punkten A1 und A2 (diese Bestätigungen gelten für beide Punkte A1 und A2); Zertifizierung ISO 14001 (Umweltmanagement) anstelle der Beschreibung laut Punkt A3; Zertifizierung OHSAS 18001 (Arbeits- und Gesundheitsschutzmanagement) anstelle der Beschreibung laut Punkt A4.

zud 2. Tabelle betreffend Punkte für die technische Qualität, S. 46 der Ausschreibungsbedingungen.

Siehe Antwort zu 1. Die Zertifizierungen ISO 9001 und EN 14065 (RABC) gelten als ausreichende Unterlagen für beide Punkte A1 und A2. Die Vorlage dieser Bestätigungen der Zertifizierung dient der technisch-qualitativen Bewertung auch des Kriteriums A1.

3

Pubblicata il 11/01/2019 12:33

Domanda

Servizio di noleggio e lavaggio di biancheria per la durata di tre anni, prorogabile per ulteriori 3 anni

Si chiede di voler confermare che in caso di operatore economico con socio unico persona giuridica è sufficiente indicare nel DGUE, tutti i dati identificativi: denominazione sociale, sede, codice fiscale, partita IVA e numero di iscrizione al Registro Imprese (REA), del socio unico persona giuridica, sufficienti a consentire all’amministrazione di eseguire le opportune verifiche.

RISPOSTA

Stazione Appaltante: Fondazione Pitsch APSP

Stazione appaltante: Fondazione Pitsch APSP

Servizio di noleggio e lavaggio di biancheria per la durata di tre anni, prorogabile per ulteriori 3 anni

La consegna del DGUE non è obbligatoria.

La stazione appaltante accetta, ai sensi dell’art. 85, D.Lgs. 50/2016, il Documento di gara unico europeo (DGUE) compilato in ogni sua parte e sottoscritto con firma digitale dal legale rappresentante del soggetto concorrente (ovvero più documenti, tanti quanti i componenti del soggetto concorrente, nel caso in cui il concorrente si presenti in forma di RTI, consorzio, GEIE o rete di imprese, costituiti o costituendi).

Il DGUE va compilato in ogni sua parte.

La consegna del DGUE non sostituisce la presentazione della domanda di partecipazione “Allegato A1”.

Die Abgabe der EEE ist nicht verpflichtend.

Die Vergabestelle nimmt, gemäß Art. 85 des GvD 50/2016, die Einheitliche europäische Einheitserklärung (EEE) an, welche vollständig ausgefüllt und vom gesetzlichen Vertreter des Teilnehmers mit digitaler Unterschrift unterzeichnet werden muss (falls der Teilnehmer in Form einer gegründeten oder zu gründenden Bietergemeinschaft, eines Konsortiums, einer EWIV oder einer Vernetzung von Unternehmen teilnimmt, muss jedes Rechtssubjekt, aus denen sich der Teilnehmer zusammensetzt, eine Erklärung vorlegen).

Die EEE muss vollständig ausgefüllt werden.

Die Abgabe der EEE ersetzt nicht die Vorlage des Teilnahmeantrages „Anlage A1“.

4

Pubblicata il 23/01/2019 10:33

Domanda

Servizio di noleggio e lavaggio di biancheria per la durata di tre anni, prorogabile per ulteriori 3 anni

In riferimento all'offerta economica il disciplinare di gara pag.41 richiede la compilazione di un form on line e di un modello C1 fornito dalla Stazione Appaltante titolato "Modulo specifico di offerta economica".

Questo modulo non è presente tra i documenti di gara.

Chiediamo gentilmente di mettere a disposizione il modello C1 per poterlo compilare correttamente.

Distinti saluti

RISPOSTA

Stazione Appaltante: Fondazione Pitsch APSP

Stazione appaltante: Fondazione Pitsch APSP

Servizio di noleggio e lavaggio di biancheria per la durata di tre anni, prorogabile per ulteriori 3 anni

Il modello C1 è stato caricato nel portale con il nome "Offerta con prezzi unitari - Allegato C1 in formato .pdf" come documento word. Si trova come documento 2 nella sezione "Lotto 1" nella parte "Richieste d'invio documentazione".

Si allega tuttavia il documento richiesto a questa risposta.

Das Formular C1 ist im Portal mit dem Namen "Angebot mit Einheitspreisen - Anlage C1 .PDF-Format" als Word-Dokument geladen worden. Es befindet sich als Dokument 2 im Bereich "Los 1" unter "Anfragen zur Versendung von Dokumenten".

Die angerforderte Unterlage wird jedenfalls dieser Antwort beigelegt.
Download Allegato comunicazione-t614506i0a23988e2145.xls