Da questa pagina potete prendere visione della documentazione di gara, dei principali parametri di negoziazione e presentare offerta per la gara.

La gara è in corso.

Le imprese non ancora registrate all'indirizzario fornitori possono comunque partecipare cliccando il pulsante:

Azienda Servizi Sociali di BolzanoGara Telematica018365/2020

PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE TRIENNALE DEL SERVIZIO DI SVILUPPO DI COMUNITÀ NEL QUARTIERE OLTRISARCO A BOLZANO

(In corso)
L'Azienda Servizi Sociali di Bolzano affida l'attuazione del progetto di sviluppo di comunità „Insieme - Vivi Maso della Pieve!“ finalizzato alla promozione del benessere dei cittadini nella zona di Maso della Pieve (compresa tra il cavalcavia di via Claudia Augusta e il confine con San Giacomo di Laives), nel quartiere di Oltrisarco-Aslago a Bolzano.
Tipo di appalto:
Servizi
Ambito servizi sociali e altri servizi specifici:
Si
Settore:
Ordinario
Modalità di realizzazione:
Contratto d'appalto
Tipo di procedura:
Procedura aperta
Modalità di esecuzione:
Telematica (online)
Svolgimento della gara:
Gara in Busta Chiusa
Data di pubblicazione:
03/03/2020 15:56
Codice gara AVCP:
7698421
Contratto escluso:
No
Procedura di scelta del contraente:
Procedura aperta
Appalti che rispettano le clausole sociali:

Informazioni aggiuntive

Categorie

  • 853. Servizi di assistenza sociale e servizi affini

Criteri di partecipazione ed economici

Obbligo a partecipare a tutti i lotti:
Criterio di aggiudicazione:
Offerta economicamente più vantaggiosa: criterio del miglior rapporto qualità/prezzo (Proporzionalità inversa)
Dinamica:
Ribasso percentuale
Decimali:
2
Valutazione con riparametrazione:

Lotti

#OggettoCIGQuantitàImportoAllegatiRichiestePunti prezzoPunti qualità
1 SVILUPPO DI COMUNITÀ NEL QUARTIERE OLTRISARCO A BOLZANO8224028A971 IL SERVIZIO€ 240.000,0002220,0080,00

Richieste d'invio documentazione

# Documento Tipo richiesta Note
1 Atto di costituzione RTI / GEIE / Consorzio Amministrativa Facoltativo (zero o un documento ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
2 ALLEGATO A - Dati Anagrafici Amministrativa Obbligatorio (un solo documento ammesso)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto

Date

Inizio ricezione offerte:
03/03/2020 16:30:00
Fine ricezione offerte:
15/04/2020 18:00:00
Documentazione disponibile fino a: 09/04/2020 18:00

Chiarimenti

Per inviare richieste di chiarimento relative a questa gara alla Provincia Autonoma di Bolzano clicca: Richiesta di chiarimenti

# Chiarimenti
1

Pubblicata il 06/03/2020 09:30

Domanda

PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE TRIENNALE DEL SERVIZIO DI SVILUPPO DI COMUNITÀ NEL QUARTIERE OLTRISARCO A BOLZANO

Buongiorno,

si chiede di confermare che i seguenti servizi

a) Centri di Accoglienza Straordinaria per richiedenti asilo

b) servizi di consulenza psicologica e legale

c) servizio di assistenza umanitaria, siano considerati “servizi analoghi”, richiamati all’art. 3.5 del Disciplinare di gara al fine del possesso dei requisiti economico-finanziari richiesti dalla stazione appaltante.

A questo proposito, si rammenta che la giurisprudenza ha ormai chiarito che: “Nelle gare pubbliche, laddove il bando di gara richieda quale requisito il pregresso svolgimento di «servizi analoghi», tale nozione non può essere assimilata a quella di «servizi identici» dovendosi conseguentemente ritenere, in chiave di favorire la partecipazione, che un servizio possa considerarsi analogo a quello posto a gara se rientrante nel medesimo settore imprenditoriale o professionale cui afferisce l’appalto in contestazione, cosicché possa ritenersi che grazie ad esso il concorrente abbia maturato la capacità di svolgere quest’ultimo” (Cons. Stato, sez. V, 18 dicembre 2017 n. 5944)

Cordiali saluti

RISPOSTA

Stazione Appaltante: Azienda Servizi Sociali di Bolzano

Stazione appaltante: Azienda Servizi Sociali di Bolzano

PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE TRIENNALE DEL SERVIZIO DI SVILUPPO DI COMUNITÀ NEL QUARTIERE OLTRISARCO A BOLZANO

Buongiorno,

i servizi da Voi indicati non si considerano servizi analoghi.

Lo sviluppo di comunità ha infatti come obiettivo:

a) quello di favorire la partecipazione attiva della cittadinanza;

b) l'attivazione e lo sviluppo del senso di appartenenza ad un territorio secondo metodologie di coinvolgimento ben precise.

Oggetto della procedura non sono quindi l'assistenza, l'accoglienza o servizi di consulenza che, nel vostro quesito, sono inoltre limitati specificatamente ad un target di immigrazione.

Cordiali saluti

l'Autorità di gara

-------------------------------------------------------------------------------------------------

Guten Tag,

die von Ihnen angegebenen Dienste gelten nicht als gleichartige Dienste.

Die Gemeinschaftsentwicklung verfolgt in der Tat die folgenden Ziele:

a) die aktive Beteiligung der BürgerInnen zu fördern

b) die Aktivierung und Entwicklung eines Zugehörigkeitsgefühls zu einem Gebiet nach spezifischen Einbeziehungsmethoden.

Gegenstand des Ausschreibungsverfahrens sind daher keine Unterstützungs-, Empfangs- oder Beratungsdienste, die in Ihrer Frage auch speziell auf ein Einwanderungsziel beschränkt sind.

Mit freundlichen Grüßen,

die Ausschreibungsbehörde