Comune di MeranoGara Telematica024168/2020

Progettazione preliminare della manutenzione straordinaria e riqualificazione dell'edificio comunale di piazza Fontana 19-23 (con opzioni)

(In esame)
Progettazione preliminare della manutenzione straordinaria e riqualificazione dell'edificio comunale di piazza Fontana 19-23 (con opzioni)
Tipo di appalto:
Servizi
Settore:
Ordinario
Modalità di realizzazione:
Contratto d'appalto
Tipo di procedura:
Procedura aperta
Modalità di esecuzione:
Telematica (online)
Svolgimento della gara:
Gara in Busta Chiusa
Data di pubblicazione:
08/04/2020 10:52
Codice gara AVCP:
7702550
Contratto escluso:
No
Procedura di scelta del contraente:
Procedura aperta

Informazioni aggiuntive

Categorie

  • 712. Servizi architettonici e servizi affini
  • 713. Servizi di ingegneria

Criteri di partecipazione ed economici

Obbligo a partecipare a tutti i lotti:
Criterio di aggiudicazione:
Offerta economicamente più vantaggiosa: criterio del miglior rapporto qualità/prezzo (Proporzionalità inversa)
Dinamica:
Ribasso in valuta ( Euro )
Decimali:
2
Valutazione con riparametrazione:

Lotti

#OggettoCIGQuantitàImportoAllegatiRichiestePunti prezzoPunti qualità
1Progettazione preliminare della manutenzione straordinaria e riqualificazione dell'edificio comunale di piazza Fontana 19-23 (con opzioni)82290023461 il servizio€ 29.598,710320,0080,00

Richieste d'invio documentazione

# Documento Tipo richiesta Note
1 Atto di costituzione RTI / GEIE / Consorzio Amministrativa Facoltativo (zero o un documento ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
2 Dichiarazione obbligatoria - Allegato A2 Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
3 Documenti inerenti l'avvalimento con allegato A3 Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
4 Documento di versamento all'ANAC Amministrativa Obbligatorio (un solo documento ammesso)
Invio telematico
Invio congiunto
5 Documentazione ulteriore art. 18, punto 7 del Disciplinare di gara Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
6 Istanza di partecipazione - Allegato A1 Amministrativa Obbligatorio (un solo documento ammesso)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
7 ALLEGATO A - Dati Anagrafici Amministrativa Obbligatorio (un solo documento ammesso)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto

Documentazione allegata

# Documento
1 Elementi di valutazione dell'offerta tecnica
2 Documento preliminare alla progettazione
3 Calcolo onorario 1
4 Calcolo onorario 2
5 Istruzioni alla sottoscrizione
6 Lettera ai fornitori
7 CAM ted
8 DISCIPLINARE DI GARA
9 Codice di comportamento
10 CAM ita
11 Download Documento Bando di gara (1,41 MB)
12 Download Documento Auftragsbekanntmachung (1,41 MB)

Date

Inizio ricezione offerte:
08/04/2020 12:00:00
Fine ricezione offerte:
22/06/2020 12:00:00

Comunicazioni della Stazione Appaltante

# Comunicazioni
1

Pubblicata il 21/04/2020 10:03

comunicazione - Mitteilung

Ente committente: Comune di Merano

Stazione appaltante: Comune di Merano

Gara: Progettazione preliminare della manutenzione straordinaria e riqualificazione dell'edificio comunale di piazza Fontana 19-23 (con opzioni)

Auftrag gebendes Amt: Gemeinde Meran

Vergabestelle: Gemeinde Meran

Ausschreibung: Vorprojektsplanung der außerordentlichen Instandhltung und Aufwertung des Gemeindegebäudes am Brunnenplatz 19-23 (mit Optionen)

Im Sinne des Art. 21 des LG Nr. 3 vom 16. April 2020, um Situationen, die zu einer eventuellen Übertragung führen könnten, zu vermeiden, wie bei öffentlichen Sitzungen zur Öffnung der dem Angebot beigelegten Unterlagen, und da die telematischen Verfahren auf jeden Fall die Unversehrtheit des Angebotes und die Nachverfolgbarkeit der Operationen garantieren, teilen wir Ihnen mit, dass die Öffnung der Angebote NICHT in öffentlicher Sitzung erfolgt.

MfG

****

Ai sensi dell’art. 21 della LP n. 3 del 16 aprile 2020, al fine di prevenire situazioni di possibile contagio che potrebbero derivare dall’effettuazione delle sedute pubbliche di apertura della documentazione presentata a corredo dell’offerta e dato che le procedure telematiche garantiscono in ogni caso l’inviolabilità dell’offerta e la tracciabilità delle operazioni, si comunica che l’apertura delle buste NON avverrà in seduta pubblica.

Distintamente

Chiarimenti

# Chiarimenti
1

Pubblicata il 14/04/2020 10:23

Domanda

Progettazione preliminare della manutenzione straordinaria e riqualificazione dell'edificio comunale di piazza Fontana 19-23 (con opzioni)

In riferimento a: Requisiti tecnici relativi al coordinamento della sicurezza, il Disciplinare a pag. 19 recita:

“... i concorrenti devono aver espletato nel decennio precedente alla data di pubblicazione del bando, servizi di ingegneria e di architettura relativi ad opere di edilizia per il costo complessivo dei lavori indicato nella tabella di cui al punto 4.”

Non essendo in alcun modo esplicitato che detti servizi siano relativi al CSP o CSE, bensì esclusivamente afferenti alla Categoria edilizia, si richiede conferma che sarà possibile rispondere alla richiesta citando solamente "Servizi di ingegneria e di architettura relativi ad opere di edilizia in E.21", indipendentemente dall'aver o meno svolto il ruolo di Coordinatore per la sicurezza per tale servizio.

Restando fermo l'obbligo di avere nel gruppo di progettazione in professionista abilitato al ruolo di Coordinatore della Sicurezza

Grazie per la risposta

RISPOSTA

Stazione Appaltante: Comune di Merano

Stazione appaltante: Comune di Merano

Progettazione preliminare della manutenzione straordinaria e riqualificazione dell'edificio comunale di piazza Fontana 19-23 (con opzioni)

Con riferimento ai “Requisiti tecnici relativi al coordinamento della sicurezza”, il concorrente deve aver espletato, nel decennio precedente la pubblicazione

del bando, servizi GENERICI di ingegneria e architettura relativi ad opere di edilizia per il costo complessivo dei lavori indicato.

Distintamente

***

Mit Bezug auf die „Technischen Anforderungen bezüglich Sicherheitskoordinierung“ muss der Teilnehmer im Zehnjahreszeitraum vor dem Datum der Veröffentlichung der Bekanntmachung ALLGEMEINE Ingenieur- und Architektenleistungen für Bauten im Hochbau für den angegebenen Gesamtbetrag der Arbeiten durchgeführt haben.

MfG

2

Pubblicata il 17/04/2020 11:50

Domanda

Vorprojektsplanung der außerordentlichen Instandhltung und Aufwertung des Gemeindegebäudes am Brunnenplatz 19-23 (mit Optionen)

Guten Morgen,

in der Machbarkeitsstudie (vorbereitendes Dokument zur Planung) werden im Art. 12 "Dokumentation im Anhang" graphische Unterlagen angeführt.

Leider konnten wir dieselben nirgends finden.

Würden Sie uns dieselben bitte zukommen lassen?

Vielen Dank vorab!

RISPOSTA

Stazione Appaltante: Comune di Merano

Stazione appaltante: Comune di Merano

Progettazione preliminare della manutenzione straordinaria e riqualificazione dell'edificio comunale di piazza Fontana 19-23 (con opzioni)

Si allegano gli elaborati grafici citati nel DPP.

Distintamente

***

Die im vorbereitenden Dokument zur Planung zitierten graphischen Unterlagen werden beigelegt.

MfG
Download Allegato comunicazione-t734025i0a1604e2059.pdf

3

Pubblicata il 20/04/2020 11:24

Domanda

Progettazione preliminare della manutenzione straordinaria e riqualificazione dell'edificio comunale di piazza Fontana 19-23 (con opzioni)

Quesito 1.

Art. 17 del Disciplinare di gara

Tutti i documenti devono essere espressi in lingua italiana [...] ovvero corredati da traduzione giurata in lingua tedesca [...] fatta eccezione per gli elaborati grafici che possono essere presentati in lingua inglese:

- cosa si intende per giurata, serve un atto?

- per gli elaborati grafici, nel caso in cui si optasse per la lingua italiana (quindi no quella inglese), devono avere traduzione in lingua tedesca e, se del caso, non giurata?

Quesito 2.

Art. 18 Disciplinare di gara, Busta B, punto 8.

L'allegato B1 prevede un incarico di progettazione e direzione lavori:

- la direzione lavori è obbligatoria o preferenziale?

- nel caso in cui fosse obbligatoria, se l'esecuzione dell'opera non fosse ancora terminata, ma in essere, è ugualmente accettata (quindi senza certificato di ultimazione lavori)?

Grazie.

Cordiali saluti

RISPOSTA

Stazione Appaltante: Comune di Merano

Stazione appaltante: Comune di Merano

Progettazione preliminare della manutenzione straordinaria e riqualificazione dell'edificio comunale di piazza Fontana 19-23 (con opzioni)

Se gli elaborati sono presentati in lingua italiana, non è richiesta nessuna traduzione degli stessi.

Il fatto che siano state svolte progettazione e direzione lavori costituisce un elemento preferenziale. Se viene presentata anche una direzione lavori, questa deve essere terminata.

Distintamente

****

Wenn die Unterlagen in italienischer Sprache vorgelegt werden, ist keine Übersetzung derselben gefordert.

Die Tatsache, dass Planung und Bauleitung erbracht worden sind, ist

Bevorzugungsgrund. Falls auch eine Bauleitung vorgebracht wird, muss diese abgeschlossen sein.

MfG

4

Pubblicata il 18/05/2020 11:54

Domanda

Progettazione preliminare della manutenzione straordinaria e riqualificazione dell'edificio comunale di piazza Fontana 19-23 (con opzioni)

Buonasera,

due quesiti per quanto concerne la referenza (Allegato B1)

1. nel caso in cui fosse stata eseguita al 50% ed il valore dell'opera era di € 2.000.000,00 il punteggio viene dimezzato oppure valutato per la sua interezza?

2. il valore può essere ricalcolato all'anno 2020?

Cordiali saluti,

RISPOSTA

Stazione Appaltante: Comune di Merano

Stazione appaltante: Comune di Merano

Progettazione preliminare della manutenzione straordinaria e riqualificazione dell'edificio comunale di piazza Fontana 19-23 (con opzioni)

L'incarico di referenza deve essere terminato.

L’importo dell’opera non può essere rivalutato.

Distintamente

*****

Der Referenzauftrag muss abgeschlossen sein.

Der Betrag des Werkes darf nicht neu bewertet werden.

MfG

5

Pubblicata il 04/06/2020 08:48

Domanda

Vorprojektsplanung der außerordentlichen Instandhltung und Aufwertung des Gemeindegebäudes am Brunnenplatz 19-23 (mit Optionen)

Darf der Sicherheitskoordinator als Hilfsubjekt angegeben werden (mit entsprechendem Vertrag und Abgabe der geforderten Unterlagen), oder muss dieser Mitglied einer Bietergemeinschaft werden (im Falle der Teilnahme eines einzelnen Freiberuflers)?

RISPOSTA

Stazione Appaltante: Comune di Merano

Stazione appaltante: Comune di Merano

Progettazione preliminare della manutenzione straordinaria e riqualificazione dell'edificio comunale di piazza Fontana 19-23 (con opzioni)

Der Techniker, der als Ausführender der Sicherheitskoordinierung angegeben ist, muss die für die genannte Leistung verlangten Anforderungen laut Art. 98 des GVD 81/2008, i.g.F., erfüllen.

Im Falle eines einzelnen Freiberuflers muss der Freiberufler Mitglied der Gruppe der Wirtschaftsteilnehmer sein.

FÜR DIE ALLGEMEINEN ANFORDERUNGEN UND DIE ANFORDERUNGEN AN DIE BERUFLICHE EIGNUNG IST DIE NUTZUNG DER KAPAZITÄTEN VON HILFSSUBJEKTEN UNZULÄSSIG (Z.B.: EINTRAGUNG IN DIE HANDELSKAMMER ODER IN ANDEREN BESONDEREN BERUFSLISTEN).

Was die Kriterien zur Angabe der Studien- und Berufstitel laut Anhang XVII Teil II Buchstabe f) des KODEX oder zu den EINSCHLÄGIGEN BERUFSERFAHRUNGEN betrifft, können die Wirtschaftsteilnehmer gemäß Art. 89 Abs. 1 des KODEX dennoch die Kapazitäten anderer Subjekte nutzen, WENN LETZTERE DIREKT DIE LEISTUNGEN AUSFÜHREN, für welche besagte Kapazitäten verlangt sind.

Die unter Punkt 14 verlangten Dienstleistungen sind als EINSCHLÄGIGE BERUFSERFAHRUNGEN laut Art. 89 Abs. 1 des KODEX anzusehen.

Das Hilfssubjekt muss im Nutzungsvertrag klar und deutlich die Verpflichtung übernehmen, dass es die Dienstleistungen im Rahmen der bereitgestellten Kapa¬zitäten im Sinne von Art. 89 Abs. 1 direkt ausführen wird.

MfG

****

Il professionista indicato quale esecutore del coordinamento della sicurezza deve essere in possesso dei requisiti di cui all’art. 98 del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i., richiesti per lo svolgimento di detta prestazione.

In caso di libero professionista singolo, il professionista deve essere associato al gruppo di operatori economici.

NON È CONSENTITO L’AVVALIMENTO PER LA DIMOSTRAZIONE DEI REQUISITI GENERALI E DI IDONEITÀ PROFESSIONALE (AD ESEMPIO: ISCRIZIONE ALLA CCIAA OPPURE A SPECIFICI ALBI).

Ai sensi dell’art. 89 comma 1 del CODICE, per quanto riguarda i criteri relativi all’indicazione dei titoli di studio e professionali di cui all’allegato XVII, parte II, lettera f) del CODICE, o alle ESPERIENZE PROFESSIONALI PERTINENTI, gli operatori economici possono tuttavia avvalersi delle capacità di altri soggetti SOLO SE QUESTI ULTIMI ESEGUONO DIRETTAMENTE I SERVIZI per cui tali capacità sono richieste.

I servizi richiesti al punto 14 sono da considerarsi ESPERIENZE PROFESSIONALI PERTINENTI ai sensi dell’art. 89, comma 1, del CODICE.

L’impegno ad eseguire direttamente i servizi nei limiti dei requisiti prestati ai sensi dell’art. 89, comma 1, deve essere inequivocabilmente assunto dal soggetto ausili¬ario nel contratto di avvalimento.

Distintamente