Comune di MeranoGara Telematica040197/2020

Servizio sostitutivo di mensa mediante buoni elettronici per i/le dipendenti del Comune di Merano per il triennio 2021-2023

(Aggiudicata provvisoriamente)
Servizio sostitutivo di mensa mediante buoni elettronici per i/le dipendenti del Comune di Merano per il triennio 2021-2023
Tipo di appalto:
Servizi
Settore:
Ordinario
Modalità di realizzazione:
Contratto d'appalto
Tipo di procedura:
Procedura aperta
Modalità di esecuzione:
Telematica (online)
Svolgimento della gara:
Gara in Busta Chiusa
Data di pubblicazione:
22/07/2020 10:59
Codice gara AVCP:
7824652
Contratto escluso:
No
Procedura di scelta del contraente:
Procedura aperta
Appalti che rispettano le clausole sociali:

Informazioni aggiuntive

Intervento/acquisto da programmazione:
S00394920219201900019 - servizio sostitutivo di mensa per il personale del Comune di Merano

Categorie

  • 553. Servizi di ristorazione e di distribuzione pasti
  • 555. Servizi di mensa e servizi di catering

Criteri di partecipazione ed economici

Obbligo a partecipare a tutti i lotti:
Criterio di aggiudicazione:
Offerta economicamente più vantaggiosa: criterio del miglior rapporto qualità/prezzo (Proporzionalità inversa)
Dinamica:
Ribasso percentuale
Decimali:
2
Valutazione con riparametrazione:

Lotti

#OggettoCIGQuantitàImportoAllegatiRichiestePunti prezzoPunti qualità
1 Servizio sostitutivo di mensa mediante buoni elettronici per i/le dipendenti del Comune di Merano per il triennio 2021-202383740071301 il servizio€ 6,00 (€ 6,00 cad.)0435,0065,00

Richieste d'invio documentazione

# Documento Tipo richiesta Note
1 Atto di costituzione RTI / GEIE / Consorzio Amministrativa Facoltativo (zero o un documento ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
2 Dichiarazioni - Allegato A1 Amministrativa Obbligatorio (un solo documento ammesso)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
3 Dichiarazioni impresa mandante - Allegato A1 bis Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto
4 Documentazione inerente l'avvalimento con allegato A1 ter Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
5 Dichiarazione ai sensi del comma 8 dell’art. 93 del d.lgs. 50/2016 - Allegato A2 Amministrativa Facoltativo (zero o un documento ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
6 ALLEGATO A - Dati Anagrafici Amministrativa Obbligatorio (un solo documento ammesso)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto

Documentazione allegata

# Documento
1 Lettera ai fornitori
2 Criteri per la valutazione delle offerte anomale
3 Capitolato speciale
4 Criteri di valutazione
5 Codice di comportamento
6 Capitolato oneri
7 Appendice del capitolato oneri
8 DISCIPLINARE DI GARA
9 Download Documento Bando di gara (1,41 MB)
10 Download Documento Auftragsbekanntmachung (1,41 MB)

Date

Inizio ricezione offerte:
22/07/2020 12:00:00
Fine ricezione offerte:
08/09/2020 12:00:00

Comunicazioni della Stazione Appaltante

# Comunicazioni
1

Pubblicata il 10/08/2020 11:41

richiesta chiarimenti - Anfrage nach Erläuterungen

Ente committente: Comune di Merano

Stazione appaltante: Comune di Merano

Gara: Servizio sostitutivo di mensa mediante buoni elettronici per i/le dipendenti del Comune di Merano per il triennio 2021-2023

Auftrag gebendes Amt: Gemeinde Meran

Vergabestelle: Gemeinde Meran

Ausschreibung: Alternativer Mensadienst mittels Essensgutscheinen für die Bediensteten der Stadtgemeinde Meran für den Dreijahreszeitraum 2021-2023

Servizio sostitutivo di mensa mediante buoni elettronici per i/le dipendenti del Comune di Merano per il triennio 2021-2023

Buongiorno,

con riferimento alla gara per “L’affidamento del servizio sostitutivo di mensa mediante buoni pasto elettronici per i/le dipendenti del Comune di Merano per il triennio 2021-2023”, la scrivente chiede i seguenti chiarimenti:

1) L’ammontare delle eventuali spese di pubblicazione bando e pubblicità (anche se a carico della ditta aggiudicataria) nonché eventuali spese per le relative pubblicazioni di esiti di gara;

2) L’ammontare degli eventuali costi di segreteria sostenuti (anche se a carico della ditta aggiudicataria), escluse le spese di bollo e registrazione contratto;

3) In riferimento al “Progetto tecnico”, di cui al punto 2, pagina 38 e 39 del Disciplinare di gara, si chiede di confermare che dal conteggio delle 10 facciate, siano esclusi: copertina, indice, eventuali allegati e l’avviso di riservatezza;

4) Si chiede di confermare, in riferimento alla formulazione dell’offerta, di cui all’art. 6 del Capitolato d’oneri, che l’Iva esclusa a cui si fa riferimento, sia l’Iva 10% di somministrazione.

Si chiede pertanto di confermare che l’offerta debba essere così formulata:

valore buono – sconto + iva al 4%;

Vi segnaliamo altresì, che il modello di offerta economica “Allegato C” non risulta presente tra i modelli scaricabili. Si chiede pertanto di voler pubblicare il suddetto allegato.

Confidando in una pronta risposta e ringraziandovi per la collaborazione, porgiamo

Cordiali saluti.

RISPOSTE – ANTWORTEN

1.

Non ci sono spese di pubblicazione.

Es bestehen keine Spesen für Veröffentlichungen.

2.

Le spese contrattuali sono indicate nel disciplinare di gara.

Die Vertragsspesen sind in den Ausschreibungsbedingungen angegeben.

3.

Le 10 facciate sono da intendersi come omnicomprensive.

Die 10 Seiten sind als alles umfassend zu verstehen.

4.

L’offerta economica dovrà essere formulata inserendo nel sistema il ribasso percentuale offerto. Il relativo modulo (allegato C) viene generato in automatico dal sistema.

Das wirtschaftliche Angebot wird formuliert, indem der angebotene prozentuelle Abschlag im Portal eingegeben wird. Das betreffende Formular wird automatisch vom System generiert.

Distintamente

MfG

2

Pubblicata il 07/09/2020 08:57

richiesta chiarimenti Anfrage nach Erläuterung

Ente committente: Comune di Merano

Stazione appaltante: Comune di Merano

Gara: Servizio sostitutivo di mensa mediante buoni elettronici per i/le dipendenti del Comune di Merano per il triennio 2021-2023

Auftrag gebendes Amt: Gemeinde Meran

Vergabestelle: Gemeinde Meran

Ausschreibung: Alternativer Mensadienst mittels Essensgutscheinen für die Bediensteten der Stadtgemeinde Meran für den Dreijahreszeitraum 2021-2023

DOMANDA / FRAGE

Per poter formulare l'offerta, si chiede di confermare che l'iva compresa da voi indicata sia quella di somministrazione pari al 10% e che quindi il valore del buono pasto € 6,00 sia da intendersi iva di fatturazione 4% esclusa confermando che l'offerta debba essere così formulata: valore buono – sconto + iva al 4%

RISPOSTA / ANTWORT

Si conferma

Chiarimenti

# Chiarimenti
1

Pubblicata il 11/08/2020 12:35

Domanda

Servizio sostitutivo di mensa mediante buoni elettronici per i/le dipendenti del Comune di Merano per il triennio 2021-2023

Con riferimento al criterio di valutazione n.4

rete degli esercizi convenzionati /da convenzionare: numero minimo di esercizi ammesso: 10

Si richiede a codesto spettabile Ente, vista l’ampiezza del territorio della città di Merano, di voler meglio circoscrivere l’ambito cittadino ove individuare i locali potenzialmente interessati al servizio ed adeguati rispetto alle attuali abitudini di consumo. Nel contempo inoltre prevedere, così come già prescritto per il numero minimo, anche un massimo di pubblici esercizi proporzionale al numero degli aventi diritto, come già avvenuto con la precedente edizione.

Non a caso la recente gara Consip 9 ha previsto un criterio di proporzionalità (1 locale ogni 30 dipendenti).

La stessa ANAC con più pareri, si è espressa in tema di numerosità dei locali offerti riconoscendo l’esigenza di un diretto rapporto proporzionale tra la dimensione del servizio da espletare e gli esercizi necessari commisurati appunto alle effettive e reali esigenze di servizio.

Progetto tecnico- Sub criterio lettera d)

Si chiede di confermare che l’indicazione di attribuzione del punteggio 1/37 per gli ulteriori locali oltre il minimo di 5 trattatasi di un refuso e che il numero aggiuntivo massimo sia di 5 per un totale quindi di 10 comprensivo del minimo.

Ringraziamo anticipatamente

Cordiali saluti

RISPOSTA

Stazione Appaltante: Comune di Merano

Stazione appaltante: Comune di Merano

Servizio sostitutivo di mensa mediante buoni elettronici per i/le dipendenti del Comune di Merano per il triennio 2021-2023

Nell'allegato "Criteri di valutazione", il punto 5. Progetto tecnico, lettera d) articolazione dell'offerta per i dipendenti viene sostituito dal seguente:

"Numero minimo di convenzioni menù fisso: 5

Verranno premiate le proposte che prevedano più di 5 convenzioni di menù a costo fisso in altrettanti esercizi diversi che abbiano un costo inferiore al prezzo normale di listino (deve essere riportato il costo normale e quello convenzionato); per ogni convenzione oltre le 5 prescritte verrà assegnato 1 punto fino ad un massimo di 5 punti."

In der Anlage "Bewertungskriterien" wird Punkt 5. Technisches Projekt, Buchstabe d) Auswahl des Angebotes für die Bediensteten durch Folgenden ersetzt:

"Mindestanzahl der Vereinbarungen für Menüs zum fixen Preis: 5

Es werden jene Vorschläge prämiert, welche mehr als 5 Vereinbarungen für Menüs zum fixen Preis in genauso vielen verschiedenen Gaststätten vorsehen und günstiger als der normale Listenpreis sind (es muss der Normalkostenpreis und der vertragsgebundene angegeben werden); für jede weitere Vereinbarung ab der vorgeschriebenen 5, wird 1 Punkt bis maximal 5 Punkten zugewiesen."